HP e Xerox ampliano la relazione commerciale

HP e Xerox ampliano la relazione commerciale

Xerox otterrà da HP determinati prodotti A4 e entry-level A3 con la maggior parte in esecuzione sul pluripremiato software di controller ConnectKey® di Xerox e Xerox fornirà toner a HP per questi e altri prodotti. Le stampanti si baseranno principalmente sulla tecnologia di stampa laser HP acquisita da Samsung nel 2017.

 

Inoltre, le aziende hanno accettato di collaborare al mercato dei dispositivi come servizio (DaaS). Xerox diventerà uno specialista di DaaS nel programma Partner First di HP negli Stati Uniti. Le capacità di Xerox e la portata del cliente nel mercato delle piccole e medie imprese, combinato con le pluripremiate offerte HP di DaaS, consentiranno a entrambe le aziende di soddisfare una più ampia gamma di esigenze dei clienti . Xerox sarà autorizzata a vendere PC, display e accessori HP ai propri clienti commerciali tramite DaaS. HP realizzerà inoltre la piattaforma di gestione dei contenuti Xerox basata su cloud DocuShare® Flex sui suoi PC commerciali distribuiti negli Stati Uniti.

 

"Questo annuncio amplia il nostro portafoglio di prodotti, software e servizi, espande la portata di DocuShare Flex, aumenta la produttività nelle nostre soluzioni di toner, rafforza la posizione di ConnectKey nella nostra famiglia di stampanti e ci rende un formidabile attore nel settore delle Soluzioni IT, specialmente con le piccole per le medie imprese sappiamo così bene ", ha affermato Steve Bandrowczak, Presidente e Chief Operations Officer, Xerox.

 

"Questa soluzione è un'estensione della nostra relazione esistente e crea opportunità incrementali per HP in diverse aree importanti", ha affermato Enrique Lores, Presidente, Imaging and Printing, HP Inc. "Dimostra inoltre la forza dell'IP differenziato di HP e del portafoglio e posiziona il business per crescere nel tempo sia nella stampa da ufficio che in DaaS. "

Le aziende annunceranno le date di rilascio per le stampanti A4 e entry-level A3 più vicine al lancio dei prodotti. Xerox prevede di iniziare ad offrire servizi HP DaaS ai clienti statunitensi nella seconda metà del 2019

 

DICHIARAZIONE HP

Questo comunicato stampa contiene affermazioni lungimiranti che implicano rischi, incertezze e ipotesi. Se i rischi o le incertezze si sono materializzati o se le ipotesi si rivelano errate, i risultati di HP Inc. e delle sue controllate consolidate ("HP") potrebbero differire materialmente da quelli espressi o impliciti da tali dichiarazioni e assunzioni orientate al futuro.

 

Tutte le dichiarazioni diverse da dichiarazioni di fatto storico sono affermazioni che potrebbero essere considerate dichiarazioni previsionali, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventuali proiezioni di entrate nette, margini, spese, aliquote fiscali effettive, utili netti, utili netti per azione, flussi di cassa, benefici pianificare finanziamenti, imposte differite, riacquisti di azioni, tassi di cambio delle valute estere o altri elementi finanziari; eventuali proiezioni relative all'importo, alla tempistica o all'impatto dei risparmi sui costi o delle ristrutturazioni e altri oneri; eventuali dichiarazioni dei piani, delle strategie e degli obiettivi della gestione per le operazioni future, compresi, ma non limitati a, i nostri obiettivi di sostenibilità, l'esecuzione di piani di ristrutturazione e qualsiasi risparmio sui costi, ricavi netti o miglioramenti della redditività; eventuali dichiarazioni riguardanti lo sviluppo previsto, le prestazioni, la quota di mercato o le prestazioni concorrenziali relative a prodotti o servizi; eventuali dichiarazioni relative a tendenze o eventi macroeconomici attuali o futuri e l'impatto di tali tendenze ed eventi su HP e la sua performance finanziaria; qualsiasi dichiarazione riguardante indagini in corso, reclami o controversie; eventuali dichiarazioni di aspettativa o convinzione, anche in relazione ai tempi e ai benefici attesi da acquisizioni e altre operazioni di aggregazione aziendale e di investimento; e qualsiasi affermazione di ipotesi alla base di quanto sopra.

 

Rischi, incertezze e ipotesi includono la necessità di affrontare le numerose sfide che devono affrontare le attività di HP; le pressioni competitive affrontate dalle attività di HP; rischi associati all'esecuzione della strategia di HP; l'impatto delle tendenze e degli eventi macroeconomici e geopolitici; la necessità di gestire i fornitori di terze parti e la distribuzione dei prodotti HP e la fornitura dei servizi HP in modo efficace; la protezione dei beni di proprietà intellettuale di HP, inclusa la proprietà intellettuale concessa in licenza da terzi; rischi associati alle operazioni internazionali di HP; lo sviluppo e la transizione di nuovi prodotti e servizi e la valorizzazione di prodotti e servizi esistenti per soddisfare le esigenze dei clienti e rispondere alle tendenze tecnologiche emergenti; l'esecuzione e l'esecuzione dei contratti da parte di HP e dei suoi fornitori, clienti, clienti e partner; l'assunzione e la fidelizzazione di dipendenti chiave; integrazione e altri rischi associati all'aggregazione aziendale e alle operazioni di investimento; i risultati dei piani di ristrutturazione, comprese le stime e le ipotesi relative al costo (comprese eventuali interruzioni delle attività di HP) e i benefici previsti dei piani di ristrutturazione; l'impatto delle modifiche alle leggi fiscali, comprese le incertezze relative all'interpretazione e all'applicazione del Tax Tuts and Jobs Act del 2017 sugli obblighi fiscali di HP e un'aliquota fiscale effettiva; la risoluzione di indagini in corso, reclami e controversie; e altri rischi che sono descritti o aggiornati di volta in volta nei documenti depositati da HP presso la Securities and Exchange Commission.

 

dichiarazione XEROX

Questa versione contiene "dichiarazioni lungimiranti" come definito nel Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Le parole "anticipare", "credere", "valutare", "aspettarsi", "intendere", "sarà", "dovrebbe" "targeting", "proiezione", "guida" e espressioni simili, in quanto riguardano noi, le nostre prestazioni e / o la nostra tecnologia, hanno lo scopo di identificare dichiarazioni lungimiranti. Queste dichiarazioni riflettono le attuali convinzioni, assunzioni e aspettative del management e sono soggette a una serie di fattori che possono far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente. Tali fattori includono ma non sono limitati a: la nostra capacità di affrontare le nostre sfide di business al fine di invertire il calo delle entrate, ridurre i costi e aumentare la produttività in modo che possiamo investire e far crescere la nostra attività; la nostra capacità di attrarre e mantenere personale chiave; cambiamenti nelle condizioni economiche e politiche, misure di protezione commerciale, requisiti di licenza e leggi fiscali negli Stati Uniti e nei paesi esteri nei quali operiamo; l'imposizione di misure di protezione commerciale nuove o incrementali come le tariffe e le restrizioni all'importazione o all'esportazione; variazioni dei tassi di cambio delle valute estere; la nostra capacità di sviluppare con successo nuovi prodotti, tecnologie e offerte di servizi e di proteggere i nostri diritti di proprietà intellettuale; il rischio che i contratti pluriennali con enti governativi possano essere chiusi prima della fine della durata del contratto e che sanzioni civili o penali e sanzioni amministrative potrebbero essere imposte a noi se non rispettiamo i termini di tali contratti e della legge applicabile; il rischio che partner, subappaltatori e fornitori di software non eseguano in modo tempestivo e di qualità; azioni dei concorrenti e la nostra capacità di reagire prontamente ed efficacemente alle tecnologie in evoluzione e alle aspettative dei clienti; la nostra capacità di ottenere prezzi adeguati per i nostri prodotti e servizi e di mantenere e migliorare l'efficienza in termini di costi delle operazioni, compresi i risparmi derivanti da azioni di ristrutturazione; il rischio che informazioni riservate e / o individualmente identificabili delle nostre, dei nostri clienti, clienti e dipendenti possano essere divulgate o divulgate inavvertitamente a seguito di una violazione dei nostri sistemi di sicurezza a causa di attacchi informatici o altri atti intenzionali; affidamento a terzi, compresi i subappaltatori, per la produzione di prodotti e la fornitura di servizi; l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea; la nostra capacità di gestire i cambiamenti nell'ambiente di stampa e di espandere i posizionamenti delle attrezzature; tassi di interesse, costo del prestito e accesso ai mercati del credito; requisiti di finanziamento associati ai nostri piani pensionistici e pensionistici; il rischio che le nostre operazioni e prodotti non siano conformi ai requisiti normativi internazionali applicabili, in particolare alle normative e direttive ambientali e alle leggi anti-corruzione; l'esito di contenziosi e procedure regolatorie a cui potremmo essere parte; qualsiasi potenziale risoluzione o ristrutturazione del nostro rapporto con Fujifilm Holdings Corporation; la proposta di riorganizzazione della holding; il verificarsi e i tempi di eventuali chiusure della riorganizzazione proposta dalla holding; gli accordi di servizi condivisi stipulati dalla Società come parte di Project Own It;qualsiasi potenziale transazione strategica che coinvolga le nostre attività di finanziamento della clientela e / o attività correlate; e altri fattori che sono enunciati nella sezione "Fattori di rischio", nella sezione "Procedimenti legali", nella sezione "Gestione della discussione e analisi delle condizioni finanziarie e dei risultati delle operazioni" e in altre sezioni dei nostri Rapporti trimestrali su Modulo 10-Q e la nostra relazione annuale 2018 sul modulo 10-K, così come i nostri rapporti correnti sul modulo 8-K, sono stati depositati presso la Securities and Exchange Commission (SEC). Le nostre dichiarazioni previsionali sono anche soggette ai rischi che potremmo non ottenere i benefici attesi dalla riorganizzazione della holding; la riorganizzazione della holding potrebbe comportare sostanziali costi diretti e indiretti, sia completati che non, la società di partecipazione dipenderà dal operazioni e fondi delle sue sussidiarie, ei nostri rapporti commerciali possono essere soggetti a interruzioni a causa dell'incertezza derivante dalla riorganizzazione della holding e da successivi investimenti o transazioni strategiche intraprese dalla holding al di fuori del business legacy Xerox. Queste dichiarazioni lungimiranti si riferiscono solo alla data di questo rapporto o alla data a cui si riferiscono e Xerox non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni lungimiranti come risultato di nuove informazioni o di eventi o sviluppi futuri, ad eccezione di richiesto dalla legge.

 

 

 

 

indietro
Concessionario Platinum Xerox.svg

Concessionario Platinum Partner Xerox

Da oltre mezzo secolo, Xerox è leader nella tecnologia e nei servizi documentali. Continua a crescere basandosi su questo retaggio di innovazione ed oggi é uno dei leader mondiali nei sistemi di gestione documentale.

Leggi tutto