XEROX CELEBRA UN'INNOVAZIONE CHE HA TRASFORMATO IL BUSINESS DELLE COMUNICAZIONI

XEROX CELEBRA UN'INNOVAZIONE CHE HA TRASFORMATO IL BUSINESS DELLE COMUNICAZIONI

Nel 1969, nel suo laboratiorio a Webster, New York, l'ingegnere di Xerox Gary Starkweather fu sfidato nel migliorare la velocità dei primi fax. La sua ricerca ha portato all'invenzione del laser printing, che ha profondamente cambiato come le persone e il business comunicano in tutto il mondo.

 

40 Anni fa, il lancio della Xerox 9700 (la prima stampante laser commercializzata della compagnia) diede slancio all'industria della stampa digitale, settore che genera oggi più di 120 miliardi di fatturato annuo.

Lo scorso anno, KeyPoint Intelligence ha citato la 9700 come prodotto che ha fatto da spartiacque per la terza onda dell'automazione industriale dopo le stampanti a vapore nei primi dell'800 e le stampanti elettriche alla fine dello stesso secolo.

 

"La Xerox 9700 ha dato inizio all'avvento di stampanti comandate da dispositivo esterno e ha trasformato gli uffici, i data center, i centri copia e l'industria della stampa in tutto il mondo" dice Jeff Hayes, Direttore di KeyPoint Inntelligence "la forma cartacea con la quale comunichiamo oggi può essere ricondotta a questo notevole prodotto".

 

E' stato senza dubbio uno dei prodotti di più successo nella storia di Xerox con vendite che hanno superano il miliardo di dollari. Possiamo dire che quasi tutte le aziende nord americane ne sono state toccate. Nella decade dopo il suo rilascio, la 9700 era la stampante scelta per stampare bollette e certificazioni per carte di credito, banche e altro. Ha portato il mercato a produrre quantità enormi e con molta velocità di altri tipi di documenti che usano dati transazionali come per i report d'investimento o le policy assicurative.

 

"La stampante laser è senza dubbio la più grande invenzione fatta nel centro di ricerca Xerox" dice Steve Hoover, CTO di Xerox "la 9700 è stata la prima di una lunga serie di prodotti iconici resi possibili dall'invenzione di Gary Starkweather's invention, che includono DocuTech e la famiglia iGen dei giorni nostri".

 

La 9700 è stata ritirata nel dicembre del 1997, concludendo 20 anni di leadership nel mercato. Molte funzioni avanzate della 9700 sono rilevanti ancora oggi, incluse:
- stampare alla velocità di 120 pagine per minuto
- stampa sui due lati automatica
- risoluzione standard a 300dpi
- capacità di stampa grafica

 

La 9700 ha inoltre aperto la via per la stampa di informazione variabile andando a personalizzare ogni documento nel ciclo di produzione. La macchina potera essere anche usata per stampare gli assegni grazie al MICT (Magnetic Ink Charachet Recognition.

Grazie alla sua invenzione, Starkweather è stato incluso nella Hall of Fame nazionale degli inventori nel 2012. Oggi è in pensione e riguardando indietro, ammette di aver sempre saputo che la sua invenzione avrebbe avuto il suo impatto ma non era così chiaro sul come poi sarebbe effettivamente stato.

 

"C'erano molte domande allora sul futuro della carta e su come le stampanti sarebbero sopravvissute al digitale ma la verità è che le stampanti laser vanno forte ancora oggi"

 

L'innovazione con le stampanti laser continua ancora oggi con il recente lancio dei nuovi prodotti ConnectKey, dispositivi multifunzione con connettività cloud e applicazioni. La famiglia dei prodotti include una varietà di dimensioni, velocità e capacità tali da poter affrontare tutti i tipi di mercato, dallo Small e medium business al mercato corporate stutturato. E il cuore dei dispositivi ConnectKey è la tecnologia laser che Xerox ha inventato 40 anni fa.

indietro
Concessionario Platinum Xerox.svg

Concessionario Platinum Partner Xerox

Da oltre mezzo secolo, Xerox è leader nella tecnologia e nei servizi documentali. Continua a crescere basandosi su questo retaggio di innovazione ed oggi é uno dei leader mondiali nei sistemi di gestione documentale.

Leggi tutto