Sostegno alla diffusione delle TIC nelle PMI

Sostegno alla diffusione delle TIC nelle PMI

La Regione Umbria, allo scopo di sostenere l’introduzione e l’utilizzo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) quale elemento della loro strategia di sviluppo e competitività, concede contributi a fondo perduto per le piccole e medie imprese.

I contributi sono concessi in attuazione del POR FESR 2007-2013 Asse I - Attività b1 “Sostegno alla diffusione delle TIC nelle PMI”

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente bando le Piccole e Medie Imprese (PMI), ubicate nel territorio della Regione Umbria, che realizzino interventi nei settori dell’industria, dell’artigianato, del commercio, del turismo e dei servizi.

Le tipologie progettuali attivabili sono:

A – Investimenti TIC
Si intende per investimento TIC qualsiasi bene o prodotto già disponibile sul mercato e che non sia stato progettato e realizzato specificatamente per l’azienda richiedente il contributo.
B – Servizi TIC
Si intende per servizio TIC qualsiasi attività volta alla progettazione, installazione e messa in opera di investimenti TIC ovvero attività di realizzazione (programmazione software o assimilabili) di un prodotto non disponibile sul mercato destinato specificatamente all’azienda richiedente il contributo.

 

La compilazione della domanda di contributo potrà essere effettuata a partire dalle ore 10.00 del 24 marzo 2015 fino alle ore 24:00 del 24 aprile 2015.

 

Fonte: Regione Umbria

indietro
Concessionario Platinum Xerox.svg

Concessionario Platinum Partner Xerox

Da oltre mezzo secolo, Xerox è leader nella tecnologia e nei servizi documentali. Continua a crescere basandosi su questo retaggio di innovazione ed oggi é uno dei leader mondiali nei sistemi di gestione documentale.

Leggi tutto